Journal of Alpine Research / Revue de géographie alpine

Dai contadini operai agli amenity migrants. L'eredità del socialismo e il futuro del ruralismo montano in Romania

Utilizzando un approccio socio-antropologico, in questo articolo indaghiamo l'eredità del sistema socialista e la trasformazione post socialista nelle montagne di Romania. La nostra analisi si focalizza sulle comunità contadine, che vivono e lavorano nelle terre alte. Dopo un periodo di adattamento alle politiche agricole e industriali socialiste, al giorno d'oggi diverse comunità montane si trovano a fronteggiare ondate crescenti di turismo urbano: con lo scopo di investigare il ruolo potenziale di queste dinamiche rispetto alla resilienza delle comunità in questione abbiamo raccolto dati qualitativi, durante l'estate del 2015, attraverso un lavoro etnografico e un insieme di interviste in profondità, condotte con accademici rumeni, imprenditori del turismo e residenti nel villaggio montano di Fundata. Abbiamo dunque analizzato questo importante, ma nel contempo ambivalente, driver di cambiamento, rispetto all'interconnesso mutamento socio-demografico locale. Laddove i Carpazi hann...

En savoir plus